RICETTE BIMBY – PANE ALLE OLIVE

Dopo i “Panini con Salame e Formaggio”

 preparati con il Bimby, 

che trovate qui  oggi è la volta  

del “Pane alle  Olive”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

DSCF0936.JPG

Ingredienti per 6 persone:

200 g di acqua

100 g di latte tiepido

10 g di zucchero

1 cubetto di lievito di birra

500 g di farina 0

20 g di olio di oliva

10 g di sale

150 g di olive verdi snocciolate

 

DSCF0925.JPG


Preparazione

Mettere nel boccale l’acqua, il latte

tiepido, lo zucchero, il lievito, la farina,

l’olio ed il sale, impastare per 4 min.-

boccale chiuso – spiga di grano.

Lasciare lievitare per un’ora circa.

Dare all’impasto una forma rettangolare

utilizzando il matterello.

Mettere le olive sull’impasto.

Arrotolare l’impasto su se stesso

formando un salame (foto 2).

Infarinare  e tagliare il salame a pezzi di 10 cm.

Sistemarli sulla placca del forno e

lasciare lievitare ancora per 30 minuti.

Cuocere in forno caldo a 180°C per 30 minuti.

 

ricette bimby, pane alle olive con il bimby, pane fatto in casa, olive, lievito di birra, bimby.



RICETTE BIMBY – TARALLINI AL FINOCCHIETTO E PEPERONCINO

Ecco un’altra ricetta che ho

realizzato con il Bimby: i “tarallini al

finocchietto peperoncino”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 

Ottimi per l’antipasto,l’aperitivo o per

uno spuntino!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

DSCF0611.JPG

Ingredienti per 8 persone:

1 cucchiaio di semi di finocchietto

1 cucchiaio di peperoncino

1 cucchiaio di sale

500 g di farina 00

125 g di olio evo

130 g di vino bianco 

1 bustina  di lievito secco disidratato (io ho usato

il “Mastro Fornaio”  “PaneAngeli”)

800 g di acqua

DSCF0596 (2).JPG

Preparazione

Mettere i semi di finocchietto, il peperoncino ed il 

sale nel boccale e tritare: boccale

chiuso -3 colpi di Turbo.

Aggiungere la farina con l’olio e farlo

assorbire bene mescolando per 30 sec. vel. 3 

Unire il vino ed il lievito ed impastare per

3 min.- boccale chiuso-spiga di grano.

Lasciare l’impasto nel boccale per 30 minuti.

Formare dei bastoncini  sottili e  

chiuderli formando delle ciambelline.

Mettere nel boccale 800 g di acqua e

portare ad ebollizione per 10 minuti-

varoma- vel.cucchiaio.

Sistemare i tarallini sul vassoio del  

Varoma  e  cuocerli a vapore per

5 min. varoma -vel.cucchiaio 

( è possibile cuocere i tarallini direttamente in forno 

ma, la cottura a vapore, li rende più friabili

e  più  lucidi).

Adagiarli poi su una teglia da forno

rivestita con  carta forno e cuocerli in

forno caldo 200°C per 20 minuti.