RISOTTO CON FILETTI DI SOGLIOLA

Eccoci quà,dopo le festività natalizie!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 

Adesso,è il momento di pensare al Capodanno 

e lo facciamo con un bel “risotto con filetti di sogliola”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

risotto,sogliola,pesce,primo piatto,capodanno 2012,feste 

Ingredienti:

300g di riso

4 filetti di sogliola già puliti

2 pomodori

una cipolla

aglio

vino bianco

brodo

olio evo 

sale

pepe

 

Preparazione

In una padella, scaldate l’olio con l’aglio; aggiungete i filetti

di sogliola, salate  sfumate con il vino bianco. Aggiungete i

pomodori spellati tagliati a cubetti e lasciate cuocere per circa dieci minuti. 

In una pentola, fate tostare il riso con la cipolla e l’ olio,

cominciando ad aggiungere poco per volta il brodo. 

Continuate così, mescolando di tanto in tanto, fino alla cottura del riso.

Servite il risotto sul piatto da portata accompagnandolo

 con i filetti ed il  sughetto di pomodoro.

GAMBERONI AL FORNO

Chi dice, che vanno puliti,chi,invece non lo fa.

Mi riferisco ai “gamberoni al forno”,un gustoso piatto,

ideale per le feste che verranno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Io sinceramente,faccio parte della seconda categoria,

perchè mi piace  vederli uscire dal forno, con il loro

guscio e presentarli in questo modo.

Del resto,anche d’estate sul  barbecue,

mostrano così,tutto il loro splendore!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 

Prima di metterli in forno,però,li lavo ben bene, sotto

l’acqua corrente, per levare eventuali residui chimici.

003.JPG


Ingredienti:

gamberoni

olio evo 

succo di limone

prezzemolo

sale


Preparazione

Lavare  ben bene,  i gamberoni sotto l’acqua corrente ed

adagiarli su una teglia da forno. Preparare un’emulsione

con olio evo, succo di limone, un pizzico di sale, prezzemolo 

cospargerla sui gamberoni.

Metterli in forno già caldo  a 180° per 15-20 minuti circa.

Servire su un piatto da portata decorando con fette di limone.




DOMENICA E’ SEMPRE DOMENICA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Buongiorno, oggi, “digiuno forzato”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ieri, come quasi ogni domenica, ho pranzato  a casa

di mammina ed insieme, abbiamo cucinato  un sacco

di cose buone che ancora,devo smaltire.

Una di queste prelibatezze,

è “l’arrosto di maiale al forno”

 

001.JPG

 

Ingredienti:

1 arista di maiale di maiale da  1 kg 

1lt di brodo di carne

2 dl di vino bianco

2 rametti di rosmarino

cipolla q.b.

carote q.b.

 olio evo 

sale q.b. 

pepe nero q.b. 

 

Preparazione

Preparate un trito con la cipolla ed il rosmarino,salate e pepate.

Con questo trito, cospargete l’arista. Pulite le carote, tagliatele a

pezzetti e disponetele con tre  cucchiai di olio su una teglia da forno.

Adagiate sulla teglia l’arista, spruzzatela di vino bianco e

fatela cuocere in forno già caldo a 200 gradi per un’ora,bagnandolo di

tanto in tanto con il brodo. Servite l’arista su un piatto di portata

tagliata a fette,ricoprendola col suo fondo di cottura.

CHRISTMAS FINGER FOOD

L’antipasto,non deve mancare in una cena festiva!!!!!!!!!

Questo che vi propongo è il : “Christmas Finger Food”

002.JPG

 Ingredienti:

Pancarrè

philadelphia

sottaceti

olive nere snocciolate

 

Preparazione

Levare la crosta alle fette di pancarrè  e ritagliarle

con delle formine. Spalmarle  con philadelphia e decorare con

sottaceti ed olive nere.

CORONA CON SALSICCIA E BROCCOLI

Da noi in Calabria,la salsiccia con i broccoli,

si prepara anche per le feste. Ho quindi pensato ad

un modo carino, per presentarla ai miei ospiti in

questa occasione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Il ripieno della corona, può naturalmente variare

a secondo dei vostri gusti e delle vostre esigenze.

Se volete una cosa un pò più leggera, tipo antipasto,

potete usare dei sottaceti,delle melanzane sott’olio,

oppure, dei salumi misti o dei formaggi. 

O ancora, del cavolfiore o della verza!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

005 (8).JPG


Ingredienti:

salsiccia 

broccoli

olio evo 

aglio

sale

520 g di farina

100 g di zucchero

120 g di burro

3 uova

40 g di lievito di birra fresco

sale


Preparazione

Sciogliere il lievito in una ciotola con un

decilitro e mezzo di acqua tiepida, mescolarlo

con qualche cucchiaiata di farina lasciarlo riposare

per almeno 10-15 minuti.

Disporre la farina rimasta a fontana,mettere

al centro lo zucchero,le uova e 100 g di burro fuso

freddo cominciare a lavorare gli ingredienti.

Aggiungere il composto lievitato ed impastare.

Formare con l’impasto delle palline e disporle

una accanto all’altra in un teglia rotonda,

precedentemente imburrata ed infarinata.

Con altre palline, dividere il cerchio  in due parti.

Spennellare la corona con un tuorlo sbattuto e mettere

in forno 180°C per 40 minuti.

Pulire i broccoli,eliminando le cime più dure e lavarli

sotto l’acqua corrente. Lessarli in acqua salata e

farli stufare in padella con dell’olio evo e dell’aglio.

Aggiungere la salsiccia continuare la cottura a

fuoco lento col coperchio.

Disporre la corona sul piatto da portata  e riempire

le due estremità con la salsiccia ed i broccoli.

 


 


FORMINE DI PASTA SFOGLIA CON FUNGHI, ZUCCA E GAMBERETTI


Vi presento una ricetta ideale

per un fingerfood d’autunno:

“formine  di sfoglia con funghi, zucca e gamberetti”


 

 

001.JPG

Ingredienti:

2 rotoli di pasta sfoglia già pronta

funghi 

zucca 

cipolla q.b.

gamberetti q.b.

burro q.b

1 uovo

olio evo q.b.

sale q.b


Preparazione


Pulire la zucca,tagliarla  a tocchetti e salarla. Farla cuocere a fuoco dolce  in una padella con il burro e la cipolla. Pulire i funghi, tagliarli,salarli  e farli cuocere in una padella con l’olio e la cipolla. Mettere i gamberetti in una padella con dell’olio, salarli e farli cuocere per qualche minuto.

Stendere su una teglia da forno la pasta sfoglia e ricavarne  dei cuori e delle stelle con dei tagliapasta. Naturalmente,potete usare forme diverse.

Mettere su ogni formina, un po di funghi, un po di zucca ed  i gamberetti.

Richiudere bene con l’altra pasta,piegandone bene i bordi. Spennellare  le sfoglie con l’uovo sbattuto e mettere in forno caldo a 200 gradi per 15-30 minuti