MELANZANE FRITTE RIPIENE

La ricetta di oggi,

non è il massimo della leggerezza,

però in compenso

è molto buona!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Del resto le temperature,

sono ancora piuttosto bassine per cui,

potete prepararla tranquillamente.

Sto parlando delle

“Melanzane Fritte Ripiene”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

000_0805.JPG


Ingredienti:

melanzane

prosciutto cotto

scamorza affumicata  o mozzarella

pane grattugiato

1 o 2  uova

 

000_0830.JPG

 

Preparazione

Tagliate le  melanzane a fette

e disponetele cosparse di sale in uno scolapasta.

Copritele con un piatto e schiacciatele

con un peso affinchè perdano l’acqua in eccesso.

Riprendetele, lavatele e asciugatele.

Su una prima fetta di melanzana,

mettetevi del prosciutto e della scamorza.

Ricoprite con una altra melanzana.

Continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti.

Una volta pronte, passatele nell’uovo

sbattuto e poi nel pane grattugiato.

Friggetele in olio bollente, disponetele

su della carta assorbente da cucina e servitele.


PESCE SPADA IMPANATO E FRITTO

E’ più forte di me,

non so proprio resistere

alla  “Frittura”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Per questa ragione,

oggi vi propongo

il  “Pesce Spada

ImpanatoFritto”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

pesce spada impanato e fritto,impanatura,pesce spada,pesce,secondo piatto,frittura,pane grattugiato


Ingredienti:

pesce spada tagliato a fette

pane grattugiato

prezzemolo  tritato

aglio 

olio 

sale q.b.


Preparazione

Sciacquare il pesce spada, asciugarlo

con carta da cucina e salarlo.

Preparare l’impanatura, mettendo

in una terrina il pane grattugiato,

il prezzemolo tritato e dell’aglio.

Amalgamare bene il tutto, passarvi

le fettine di pesce e friggerle  in olio caldo.

Disporle su  un piatto rivestito con  

carta da cucina e servirle.



 

FIORI DI ZUCCA IN PASTELLA

In questa stagione, si trovano

anche i  “Fiori di Zucca”

che  ho preparato

in  “Pastella”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

006.JPG

Ingredienti per 4 persone:

12  fiori di zucca

80 g di pane grattugiato

2 cucchiai   di parmigiano grattugiato

1 cucchiaio di groviera grattugiato

acciughe sott’olio

2 tuorli

basilico

prezzemolo

1  spicchio d’aglio

olio  evo

sale e pepe  q.b.

 

Per la pastella:

80 g di farina 00

5 cucchiai di birra

1 uovo

1 albume

sale q.b. 

 

Preparazione

Montare l’albume  a neve e tenerlo da parte.

Preparare la pastella sbattendo in

una terrina l’uovo con una forchetta o una frusta.

Aggiungere la farina setacciata, la birra

versandola a filo, del sale e mescolare bene.

Unire al composto  l’ albume facendo

attenzione a non smontarlo.

Lasciare riposare la pastella per almeno un’ora.

Nel frattempo spezzettare le acciughe.

Lavare il prezzemolo e tritarlo con l’aglio sbucciato.

Lavare anche il basilico e spezzettarlo.

Mettere i tuorli in una terrina, unire

del sale e  del pepe.

Aggiungere il pane grattugiato,

i formaggi, il trito di aglio e  prezzemolo, il basilico

amalgamare  bene il tutto.

Pulire i fiori di zucca privandoli del pistillo.

Lavarli velocemente sotto l’acqua

corrente e asciugarli.

Farcirli con il ripieno, aggiungendo anche

un pezzetto di acciuga  e  ripiegando

i petali sul ripieno.

Immergere i  fiori  farciti,

uno per volta,  nella  pastella e  friggerli

in abbondante olio caldo.

Disporli su della carta assorbente e servirli.