FRITTELLE DI PASTA DA PANE SALATE E DOLCI

Oggi vi propongo

le “Frittelle di Pasta da Pane”

ovvero, la pasta per fare la pizza.

Le ho preparate salate,

aggiungendo erbe aromatiche

e peperoncino e dolci,

aggiungendo zucchero

cannella!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Voi quale preferite????????

001 (5).JPG


Ingredienti

Per la pasta da pane:

600 g  di farina 0

330 g di acqua a temperatura ambiente

15 g di lievito di birra

10 g di sale

10 g di zucchero

20 g di olio evo

 


Per le frittelle salate

erbe aromatiche e peperoncino


Per le frittelle dolci 

zucchero e cannella in polvere

 

 

001.JPG


Preparazione

Versare la farina a fontana, formando

un buco al centro e aggiungere 

il lievito sciolto nell’acqua

con lo zucchero.

In un’altra terrina, miscelate

l’olio con dell’altra acqua e il sale 

e aggiungetelo all’impasto.

Cominciare a impastare, aggiungendo

se necessario, dell’altra acqua o farina 

far lievitare coperto per un paio d’ore.

Riprendere l’impasto, dividerlo

in due parti, aggiungendo

a una il peperoncino 

e le erbe aromatiche 

e all’altra, la  cannella 

e lavorarlo nuovamente.

Formare dei salami, tagliarli a tocchetti

e friggerli  in olio caldo.

Una volta pronte, disporre le frittelle

su carta assorbente da cucina, rotolare

quelle dolci nello zucchero mescolato

con la cannella e servirle.

 


 

BACCALA’ MARINATO ALLE ERBE E AL PEPERONCINO

Se come me, amate il “Baccalà”,  

provatelo con questa ricetta

che ne esalta tutto

il suo sapore ed è perfetta

per questo periodo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

019.JPG

Ingredienti:

baccalà  già  spugnato

erbe aromatiche 

peperoncino

olio evo

sale q.b.


Preparazione

Privare il baccalà della pelle e delle spine

tagliarlo a pezzi.

Cuocerlo a vapore, usando il Varoma

del Bimby, una vaporiera.

Se non disponete di quest’ultima,

mettete sul fuoco una pentola

con acqua salata e una foglia d’alloro.

Adagiatevi  uno scolapasta o uno scolino,

disponetevi  pezzi di baccalà e

cuoceteli con il coperchio

per  6 – 8 minuti. 

Preparare una marinatura con l’olio, 

le erbe, il peperoncino e del sale.

Lasciatevi macerare il baccalà per un

paio d’ore.

Servirlo fresco.




ZUCCHINE GRIGLIATE

Buon Lunedì!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Iniziamo questa settimana

con le  “Zucchine Grigliate”,

perfette come contorno, antipasto,

o perchè no, 

anche per l’aperitivo

con gli amici!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

 

009.JPG

Ingredienti:

zucchine

aglio

peperoncino

prezzemolo

menta

olio evo 

aceto

sale

 

Preparazione

Lavare le zucchine e tagliarle a fettine

nel senso della lunghezza.

Disporle su una griglia o una bistecchiera

calda, facendole  grigliare da entrambi

i lati e salarle durante la cottura.

Formate un primo strato di zucchine,  

sul fondo di una terrina o di una pirofila.

Ricopritele  con l’olio e l’aceto,  pezzetti

di aglio e peperoncino, prezzemolo e menta.

Disporre delle altre zucchine

e continuare così fino

ad esaurimento degli ingredienti.

 

 


PACCHERI CON FUNGHI E PANCETTA

I  “Paccheri”  

sono un formato di pasta tipico 

della cucina napoletana.

Oggi li ho preparati

con funghi e pancetta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

hnbvfr.jpg

Ingredienti:

paccheri

funghi

pancetta a cubetti

cipolla

peperoncino

prezzemolo

vino bianco

olio evo

sale 


Preparazione

Raschiate i gambi dei funghi per eliminare la terra.

Strofinateli con un panno umido e affettateli.

Soffriggete la cipolla con

del peperoncino dell’olio evo.

Aggiungere la pancetta e farla rosolare a fuoco vivo.

Sfumare con il vino bianco e aggiungere i funghi.

Salare, aggiungere del prezzemolo  

e continuare la cottura

ancora per una decina di minuti, 

abbassando la fiamma.

Lessare i  paccheri, scolarli e farli

saltare in padella  con il condimento.


MEZZE MANICHE CON SALSICCIA, POMODORI SECCHI E CIPOLLA FRESCA

I  “Pomodori Secchi”  

con i quali, ho farcito

la  “Pitta  China

(Focaccia Calabrese Ripiena),

li ho utilizzati anche oggi, insieme

 alla pancetta e  alla cipolla fresca 

per condire delle

“Mezze Maniche”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

008.JPG

Ingredienti:

formato di pasta  “mezze maniche”

pomodori secchi

salsiccia

cipolla fresca

peperoncino

finocchietto

vino bianco

olio evo 

sale


Preparazione

Spellare la salsiccia e sbriciolarla.

In una padella mettere l’olio

con  della cipolla, del peperoncino e del finocchietto.

Farvi rosolare la salsiccia per alcuni

minuti, sfumando con il vino bianco.

Aggiungere i pomodori secchi e far insaporire.

Lessare la pasta, scolarla e farla saltare

in padella  con il condimento.

A piacere aggiungere dell’altro

finocchietto.

 

 

INSALATA DI FAVE FRESCHE CON CIPOLLE FRESCHE

Ecco un altro modo

per utilizzare le fave!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 Un  “contorno” pronto

in pochissimo tempo

nel quale le “Fave”, 

vengono accompagnate con 

della cipolla fresca

e del peperoncino!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

DSCF1757.JPG

Ingredienti:

fave fresche

cipolla fresca

olio evo 

peperoncino


Preparazione

Sgranare le fave e sbollentarle in acqua salata.

Scolarle bene e privarle della pellicina bianca.

Metterle in  un’insalatiera  con della

cipolla fresca e del peperoncino.

Aggiungere dell’olio evo  e mescolare il tutto.




RICETTE BIMBY – TARALLINI AL FINOCCHIETTO E PEPERONCINO

Ecco un’altra ricetta che ho

realizzato con il Bimby: i “tarallini al

finocchietto peperoncino”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 

Ottimi per l’antipasto,l’aperitivo o per

uno spuntino!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

DSCF0611.JPG

Ingredienti per 8 persone:

1 cucchiaio di semi di finocchietto

1 cucchiaio di peperoncino

1 cucchiaio di sale

500 g di farina 00

125 g di olio evo

130 g di vino bianco 

1 bustina  di lievito secco disidratato (io ho usato

il “Mastro Fornaio”  “PaneAngeli”)

800 g di acqua

DSCF0596 (2).JPG

Preparazione

Mettere i semi di finocchietto, il peperoncino ed il 

sale nel boccale e tritare: boccale

chiuso -3 colpi di Turbo.

Aggiungere la farina con l’olio e farlo

assorbire bene mescolando per 30 sec. vel. 3 

Unire il vino ed il lievito ed impastare per

3 min.- boccale chiuso-spiga di grano.

Lasciare l’impasto nel boccale per 30 minuti.

Formare dei bastoncini  sottili e  

chiuderli formando delle ciambelline.

Mettere nel boccale 800 g di acqua e

portare ad ebollizione per 10 minuti-

varoma- vel.cucchiaio.

Sistemare i tarallini sul vassoio del  

Varoma  e  cuocerli a vapore per

5 min. varoma -vel.cucchiaio 

( è possibile cuocere i tarallini direttamente in forno 

ma, la cottura a vapore, li rende più friabili

e  più  lucidi).

Adagiarli poi su una teglia da forno

rivestita con  carta forno e cuocerli in

forno caldo 200°C per 20 minuti.






RICETTE BIMBY – FOCACCIA CON CIPOLLE ED OLIVE NERE AL FORNO CALABRESI

Voglio parlarvi di un altro prodotto

tipico della mia regione ovvero, la 

Calabria!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 

Questa volta, si tratta delle

“Olive Nere Al Forno”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Come dice il nome stesso, 

sono delle olive nere, che vengono

intagliate, messe in un recipiente

con dell’acqua che va cambiata spesso 

ed infine,vengono cotte in forno, cosparse di sale.

Prima di consumarle, si spolverizzano

con origano e peperoncino.

Conservate in barattoli ermetici

di vetro, possono essere usate per

aperitivi, antipasti, per la pizza o

la focaccia come nel mio caso.

Con il Bimby,ho preparato l’impasto 

e l’ho farcita  con le olive e con delle

cipolle!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

DSCF0513.JPG


Ingredienti per 6 persone

200 g di acqua

100  g di latte tiepido

1 cubetto di lievito di birra

10  g di zucchero

600  g di farina 00

50 g di olio evo

15 g di sale

 

Per la farcitura

50 g di acqua

45 g di olio evo

10 g di sale

150 g di olive nere al forno calabresi

200 g di cipolle pulite  e tagliate a

fette sottili

peperoncino

DSCF0506.JPG

Preparazione

Versare nel boccale tutti gli ingredienti

per la pasta ed impastare a  4 min – boccale chiuso – spiga di grano.

Una volta pronto, stendere l’impasto,

aiutandosi con le mani, sulla placca

del forno rivestita  con carta forno.

Bucarlo con i rebbi di una forchetta,

coprire lasciarlo lievitare per un’ora.

Preparare nel frattempo  la farcitura

emulsionando l’acqua con il sale  

 l’olio  a  vel. 4 – 10 sec.

Spennellare la focaccia con questa emulsione.

Distribuirvi sopra le olive,  le cipolle

e del peperoncino.


 




SPAGHETTI CON LE ALICI

Anche oggi, è la volta della Calabria,  

con un’altra ricetta a base di “Alici”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Con il loro contenuto  di  Omega 3, ferro e proteine,

sono perfette per chi non ama la carne.

Questa volta, le ho utilizzate

per condire gli “Spaghetti”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

DSCF0398.JPG

Ingredienti:

spaghetti

alici

olio evo

peperoncino

pane grattugiato

prezzemolo 

aglio 

sale q.b.


Preparazione

Pulire le alici.

In una padella  con olio evo e peperoncino, fate soffriggere

dell’aglio.

Unitevi le alici, del prezzemolo  e fatele cuocere a fuoco

basso, finchè non cominceranno a sciogliersi, aggiungendo se

necessario, un filo d’acqua.

Lessare la pasta e nel frattempo,tostare il pane grattugiato in un

tegame con un pò d’olio.

Scolare la pasta, farla saltare in padella con le alici e

spolverizzarla con il pane grattugiato.