SFORMATO DI SPIGOLA E BROCCOLI

Nel mese di Ottobre,

troviamo i broccoli  

che  oltre ad essere

ricchi di vitamine e sali minerali,

contengono pochissime calorie

e hanno proprietà

emollienti e diuretiche.

Oggi li ho utilizzati

insieme alla “Spigola”

per preparare

uno “Sformato”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

001 (2).JPG


Ingredienti:

una spigola

broccoli

erbe aromatiche

aglio

olio evo

sale q.b.

004 (3).JPG


Preparazione

Pulire i broccoli, dividerli in  cimette

e sbollentarli in acqua salata.

Una volta pronti, passarli in padella

con dell’olio evo e dell’aglio facendoli

stufare per qualche minuto.

Pulire la spigola e sfilettarla.

Rivestire  una teglia  con della

carta da forno e  disporvi i filetti.

Aggiustarli  di sale e  ricoprirli  

con un filo d’olio delle  erbe aromatiche.

Metterli in forno  caldo a  180°C  

per 20 – 25  minuti e una volta pronti,

spezzettarli con una forchetta.

Riempire  dei coppapasta  con uno strato

di pesce uno di broccoli  alternandoli

e servire.

 

 

RICETTE BIMBY – SPIGOLE ALL’ ACQUA PAZZA

La  “Spigola”  conosciuta anche

come  “Branzino” è un pesce gustoso

che contiene Omega 3.

Oggi l’ ho preparata all’Acqua Pazza

con  il “Bimby”  aggiungendo

anche delle patate!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

 

prezzemolo,branzino,spigola all'acqua pazza con il bimby,spigole all'acqua pazza,spigola all'acqua pazza,pesce,secondo piatto,spigola,ricette bimby,ricette con il bimby,pesce con il bimby,patate,pomodorini,ricette con il pesce,idee con il pesce

 Ingredienti per 4 persone:

2 spigole

3  o  4 patate tagliate a tocchetti

( a piacere)

2 spicchi di aglio

40 g di olio evo

300 di acqua

pomodorini

sale e pepe q.b.

1 mazzolino di prezzemolo


Preparazione

Tritare uno spicchio d’aglio e la metà

del prezzemolo per 5 sec. – vel. 7.

Rivestire con carta forno bagnata  e  

ben strizzata il vassoio del Varoma  

e  sistemarvi le spigole aromatizzate

con il  trito di aglio e prezzemolo, sale,

pepe  e  10 g di olio.

Mettere  le patate  tagliate nel recipiente del Varoma.

Versare nel boccale  l’acqua,

l’olio rimasto, lo spicchio di  aglio,

i pomodorini, sale e pepe.

Posizionare  il  Varoma e cuocere

per 20 min.- temp. Varoma – vel. 1.

Servire il pesce condito con il

sugo di cottura, contornato dalle patate.

ORATA IN UMIDO

L’ Orata, deve il suo nome

alla striscia dorata  

che presenta sul capo tra gli occhi.

Pesce dalle carni prelibate

è ricco di proteine,

vitamine e sali minerali.

Oggi l’ho preparata  

“In Umido”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

004 (3).JPG


Ingredienti:

1 orata

mezza cipolla

erbe aromatiche miste tritate

una zucchina

passata di pomodoro

olio evo

sale


Ingredienti:

Pulire l’orata eliminando le interiora

e le pinne tenerla da parte.

Pulire la zucchina e tagliarla.

Mettere dell’olio evo in un tegame

abbastanza  capiente che possa contenere il pesce.

Aggiungere la zucchina, la cipolla, le erbe

aromatiche e soffriggere il tutto.

Versare nella padella anche la passata di

pomodoro, aggiustare di sale e far insaporire.

Salare l’orata e disporla nella padella,

facendola cuocere per alcuni minuti da entrambi i lati.

Continuare la  cottura con il coperchio

per ancora 10 – 15 minuti a fuoco moderato.

Una volta pronta, disporla in un piatto

insieme al sughetto.

 





BACCALA’ MARINATO ALLE ERBE E AL PEPERONCINO

Se come me, amate il “Baccalà”,  

provatelo con questa ricetta

che ne esalta tutto

il suo sapore ed è perfetta

per questo periodo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

019.JPG

Ingredienti:

baccalà  già  spugnato

erbe aromatiche 

peperoncino

olio evo

sale q.b.


Preparazione

Privare il baccalà della pelle e delle spine

tagliarlo a pezzi.

Cuocerlo a vapore, usando il Varoma

del Bimby, una vaporiera.

Se non disponete di quest’ultima,

mettete sul fuoco una pentola

con acqua salata e una foglia d’alloro.

Adagiatevi  uno scolapasta o uno scolino,

disponetevi  pezzi di baccalà e

cuoceteli con il coperchio

per  6 – 8 minuti. 

Preparare una marinatura con l’olio, 

le erbe, il peperoncino e del sale.

Lasciatevi macerare il baccalà per un

paio d’ore.

Servirlo fresco.




PESCE SPADA IMPANATO E FRITTO

E’ più forte di me,

non so proprio resistere

alla  “Frittura”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Per questa ragione,

oggi vi propongo

il  “Pesce Spada

ImpanatoFritto”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

pesce spada impanato e fritto,impanatura,pesce spada,pesce,secondo piatto,frittura,pane grattugiato


Ingredienti:

pesce spada tagliato a fette

pane grattugiato

prezzemolo  tritato

aglio 

olio 

sale q.b.


Preparazione

Sciacquare il pesce spada, asciugarlo

con carta da cucina e salarlo.

Preparare l’impanatura, mettendo

in una terrina il pane grattugiato,

il prezzemolo tritato e dell’aglio.

Amalgamare bene il tutto, passarvi

le fettine di pesce e friggerle  in olio caldo.

Disporle su  un piatto rivestito con  

carta da cucina e servirle.



 

FILETTO DI CERNIA AL CARTOCCIO CON PATATE

Anche oggi, è la volta

di una ricetta

con la “Cernia”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ieri, l’ho utilizzata per

condire la “Calamarata

e siccome ne è avanzato

un  bel filetto,

l’ho preparato 

al “Cartoccio

con Patate”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

001.JPG


Ingredienti:

1 filetto di cernia

patate

olio evo 

sale

erbe aromatiche

aglio tritato

Preparazione

 

Preparare il  “Cartoccio”  disponendo 

un foglio di carta di alluminio dentro una teglia.

Pelare le patate, lavarle e scolarle.

Tagliarle a fettine sottili e condirle

con sale, olio evo erbe aromatiche e aglio.

Salare il filetto,   adagiarlo  sul cartoccio,

spolverizzarlo con erbe aromatiche e

l’aglio e irrorarlo con olio evo.

Rivestirlo con le patate, chiudere

il cartoccio mettere in forno a 200°C

per 25 – 30 minuti.


 



RICETTE BIMBY – TARTARA DI PESCE

Il termine  “Tartara”,

indica una preparazione

di pesce o di carne,

tritata, servita cruda

e condita con limone e spezie.

Oggi, con il “Bimby”,

ne ho preparata

una di pesce,

fresca e leggera, adatta

per questo periodo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

002.JPG 

Ingredienti per 4 persone

Per la tartara:

500 g di filetto di pesce 

1 cucchiaino di prezzemolo tritato

1 cucchiaino di origano 

1 cucchiaino di finocchietto tritato

sale e pepe q.b.


Per il brodetto:

1 scalogno

1 gambo di sedano

1 carota

150 g di vino bianco

40 g di succo di limone fresco

2 foglie di alloro

1 pizzico di sale


Per condire:

3 pomodori

30 g di olio evo

basilico fresco 

sale e pepe q.b.


Preprazione

Tagliare a coltello i filetti di pesce

( senza pelle e senza lische) in piccoli dadini.

Condire la dadolata di pesce con le erbe

aromatiche, sale e pepe.

Ricavare dalla carta forno 4 dischi e,

aiutandosi con un coppapasta appoggiato

sul disco di carta, formare 

degli hamburger premendo bene sulla polpa di pesce.

Sistemare ogni disco sul vassoio del varoma.

Tritare lo scalogno, la carota e il sedano

per  5 sec. – vel 7.

Versare nel boccale il vino bianco,

il succo di limone, l’alloro e  un pizzico di sale.

Chiudere con il coperchio, posizionare

il varoma e cuocere per  10 min. – temp. Varoma – vel. 2.

Sbollentare i pomodori, privarli

della buccia e tagliarli a dadini.

Condirli con olio, sale, pepe e basilico

fresco a pezzetti.

A fine cottura servire  gli hamburger

di pesce con la dadolata di pomodoro.

INVOLTINI DI PESCE SPADA

Il secondo piatto che vi propongo oggi

è a base di pesce!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ho preparato infatti 

gli  “Involtini

di Pesce Spada”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

004.JPG

Ingredienti per 4 persone:

250 g di pesce spada tagliato a fettine

100 g di pane grattugiato

100 g di provolone

2 uova 

1 cipolla

1 spicchio  d’aglio

1 ciuffo di prezzemolo

1 cucchiaio di capperi  sotto sale

6 cucchiai di olio evo

sale e pepe q.b.


Preparazione

Lavare e tritare il prezzemolo e dissalare i capperi.

Sbucciare la cipolla  e  l’aglio, tritarli

e farli appassire  in una padella con 3 cucchiai di olio.

Aggiungere il prezzemolo, i capperi e

il pane grattugiato.

Fare insaporire per 10 minuti,

mescolando; togliere

dal fuoco e lasciar raffreddare.

Aggiungere poi le uova, il provolone

tagliato a dadini, 

sale e pepe  e  mescolare, 

amalgamando bene gli ingredienti.

Salare le fettine di pesce spada

e distribuirvi al centro il composto.

Arrotolarle e  chiuderle con gli stuzzicadenti.

Ungere gli involtini  con l’olio rimasto e

spolverizzarli  con del prezzemolo.

Cuocerli in forno caldo  a 200°C  per 15 – 20 minuti.

RICETTE BIMBY – FILETTI DI MERLUZZO CON PUREA DI PATATE E FAGIOLINI

I  “Filetti di Merluzzo

con Purea di Patate e Fagiolini”

preparati  con  il “Bimby”,

sono  perfetti

come piatto unico!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ricette bimby - ricette con il bimby - merluzzo, filetti di merluzzo, pesce, fagiolini,patate, purè di patate, purea di patate, piatto unico


Ingredienti per 4 persone:

4 filetti di merluzzo

200 g di fagiolini puliti 

400 g di patate pulite  e tagliate

700 g di acqua leggermente salata

olio evo q.b.

sale q.b. 


Preparazione

Sistemare nel recipiente del Varoma

i fagiolini mettere i filetti di merluzzo

nel vassoio, foderato con carta da forno

bagnata e  strizzata.

Salare, chiudere con il coperchio e tenere da parte.

Versare nel boccale l’acqua e inserire

il cestello con le patate.

Chiudere con il coperchio, posizionare il

 Varoma e cuocere per  30 min. – Varoma – vel. 2.

A cottura ultimata  togliere il Varoma,

il cestello dal boccale ed eliminare l’acqua.

Senza lavare il boccale versare le patate

cotte e frullare per  10 sec. – vel.7.

Servire i filetti  accompagnandoli con la

purea di patate, i fagiolini e condirli  

con un filo di  olio evo.





RICETTE BIMBY – ZUPPA DI PESCE

Per le “Ricette Bimby”,

oggi è la volta della  

“Zuppa di Pesce”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Nulla toglie, che potete prepararla

anche in modo tradizionale

senza  il “Bimby”  e usare

del pesce diverso da  

quello che ho usato io!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

023.JPG

Ingredienti per 4 persone:

per le cozze e le vongole:

500 g di acqua 

1 pizzico di sale

400 g di cozze, spurgate in acqua

e sale per un’ora

400 g di vongole, spurgate in acqua

e sale per un’ora


Per la zuppa:

500 g di pesce misto ( scorfani,

trigliette, mazzancolle, saraghi).

prezzemolo

1 scalogno

2 peperoncini

1 pizzico di sale

60 g di olio evo + quello per cuocere

le cozze e  le vongole

100 g di vino bianco

300 g di polpa di pomodoro pronta

sale e pepe q.b.


Preparazione

Versare l’acqua nel boccale con il sale,

sistemare il Varoma con le cozze e

le vongole,cuocere per 20 min. –

temp. Varoma – vel. 2 e tenerle da parte in caldo.

Tritare  il prezzemolo per sec.

a vel  7. metterlo da parte.

Preparare nel recipiente del Varoma

il pesce leggermente oliato e salato.

Tritare lo scalogno e i peperoncini

per 3 sec. a vel. 7.

Aggiungere l’olio e insaporire per  5 min.

Temp. Varoma – antiorario – vel. cucchiaio.

Aggiungere il pomodoro e  aggiustare di sale e pepe.

Posizionare il Varoma con il pesce e

cuocere per 25 minuti – temp. Varoma antiorario – vel. 1.

A cottura ultimata togliere il Varoma e  

aggiungere nel boccale il prezzemolo messo da parte.

Versare in una pirofila la metà del sugo,

il pesce, le cozze, le vongole  e l’ultima

parte del sugo rimasto.

Servire la zuppa calda, con fette di pane

passate con aglio e poi tostate.