“RUSTICHELLE” AL FORNO CON VERZA, SALSICCIA E SCAMORZA

In cucina, mi piace variare 

i formati di pasta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Oggi ho utilizzato 

le “Rustichelle”  

le conoscete??????????

Le ho preparate al forno

con salsiccia, verza e scamorza.

formati di pasta, formato di pasta rustichelle, rustichelle al forno con salsiccia,  verza e scamorza, pasta, primo piatto, rustichelle, forno, salsiccia, verza, scamorza, pasta con verza, pasta con salsiccia, brodo di carne, Parmigiano, pasta al forno, rustichelle al forno, pasta al forno con salsiccia e verza


Ingredienti per 4 persone:

400 g di rustichelle

400 g di verza

200 g di salsiccia

120 g di scamorza

60 g di Parmigiano grattugiato

1/2 bicchiere di brodo di carne

1 cipolla

olio evo

sale

 


Preparazione

Pulire la verza, tagliarla e

sbollentarla in acqua salata

per 2 – 3 minuti.

Sbucciare la cipolla e tritarla;

tagliare la scamorza a cubetti.

Spellare la salsiccia,  rosolarla

a fuoco vivace in una padella

antiaderente e tagliarla a tocchetti.

Rosolare  la cipolla nell’olio,

aggiungere la verza e proseguire

la rosolatura per 2 – 3 minuti.

Bagnare con il brodo, coprire

e continuare la cottura  

ancora per 5 – 10 minuti.

Mettere la verza

con la salsiccia in una zuppiera.

Imburrare una pirofila

e lessare le  “rustichelle”  

scolandole al dente.

Una volta pronte,  

disporle nella zuppiera, amalgamando

bene il tutto e metterle 

nella teglia ricoprendole

con la scamorza e il Parmigiano.

Passarle in forno caldo a 180°C

per 5 – 10 minuti.

 

POLPETTONE DI CARNE RIPIENO AL FORNO

Il “Polpettone di Carne Ripieno”,

va benissimo sia come  secondo piatto 

che come piatto unico!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Io, l’ho accompagnato con dei

“funghi champignon”,

ma se  lo preferite, potete gustarlo 

con dell’insalata

e mangiarlo freddo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

003 (52).JPG


Ingredienti per il polpettone

per 4 persone:

400 g di carne di manzo tritata

40 g di formaggio grattugiato

30 g di mollica di pane raffermo

ammollata e ben strizzata

2 uova

prezzemolo

sale e pepe q.b.

della cipolla e  dell’olio evo per la teglia


Per il ripieno:

scamorza

uova sode

prosciutto cotto

 

 

Per accompagnare il polpettone:

funghi champignon 

 

004.JPG


Preparazione

Mettere la carne in una terrina,

unire  la mollica di pane, il formaggio,

il prezzemolo, le uova, sale e pepe 

e mescolare bene il tutto.

Sistemare il composto su un foglio di carta da forno.

Distribuirvi  il prosciutto cotto,

le uova sode e la scamorza.

Dare al composto la forma

di un polpettone, aiutandosi con il foglio

chiudendo bene le estremità.

Pulire  i funghi eliminando la pelle

e i residui di terra dalle cappelle

e dai gambi.

Tagliarli, aggiustarli di sale e tenerli

 da parte.

Mettere dell’olio evo e della cipolla

in una teglia da forno e adagiarvi

il polpettone.

Cuocere in forno caldo a 180°C 

per 50 minuti circa.

Quando comincerà a rosolarsi, 

aggiungete i funghi proseguite la cottura.

Servitelo tagliato a fette insieme ai funghi.

 

 

ROTOLO DI PATATE CON ZUCCHINE, SALAME E SCAMORZA

Anche oggi, vi propongo una ricetta

estiva, semplice ed economica,

che va benissimo

per il  “pranzo a sacco”

di  “Ferragosto”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Si tratta del  “Rotolo di Patate

con Zucchine, Salame

e Scamorza”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

007.JPG


Ingredienti:

patate

zucchine

salame

scamorza

1 uovo

formaggio grattugiato

olio evo 

sale

001.JPG


Preparazione

Pulire le zucchine, tagliarle  e  metterle

in  padella con l’olio.

Aggiustare di sale e cuocerle a fuoco

medio per alcuni minuti.

Tagliare il salame e la scamorza.

Pelare le patate, tagliarle e lessarle in acqua salata.

Scolarle e metterle in una terrina.

Schiacciarle con una forchetta,

aggiungere l’uovo, il formaggio

grattugiato amalgamare bene il tutto.

Stendere il composto su un foglio

di carta da forno livellandolo bene.

Distribuirvi  il salame con la scamorza

e le zucchine (foto 2).

Arrotolare il composto di patate

con l’aiuto del foglio chiudere le due

estremità come se fosse una caramella.

Legare il rotolo con lo spago da cucina

e disporlo in una teglia. 

Cuocere in forno a 200°C per 25 – 30 minuti.

 





MELANZANE FRITTE RIPIENE

La ricetta di oggi,

non è il massimo della leggerezza,

però in compenso

è molto buona!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Del resto le temperature,

sono ancora piuttosto bassine per cui,

potete prepararla tranquillamente.

Sto parlando delle

“Melanzane Fritte Ripiene”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

000_0805.JPG


Ingredienti:

melanzane

prosciutto cotto

scamorza affumicata  o mozzarella

pane grattugiato

1 o 2  uova

 

000_0830.JPG

 

Preparazione

Tagliate le  melanzane a fette

e disponetele cosparse di sale in uno scolapasta.

Copritele con un piatto e schiacciatele

con un peso affinchè perdano l’acqua in eccesso.

Riprendetele, lavatele e asciugatele.

Su una prima fetta di melanzana,

mettetevi del prosciutto e della scamorza.

Ricoprite con una altra melanzana.

Continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti.

Una volta pronte, passatele nell’uovo

sbattuto e poi nel pane grattugiato.

Friggetele in olio bollente, disponetele

su della carta assorbente da cucina e servitele.