FILETTI DI NASELLO AL SUGO

La ricetta di oggi, è una di quelle che

si preparano, quando hai ospiti

improvvisi a  pranzo o cena!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 

Mi riferisco ai “Filetti di Nasello al Sugo”.

Un modo per rendere più invitanti e

perchè no,anche più sostanziosi,

grazie  alla “scarpetta” da fare

con il sugo, dei semplici filetti di

nasello surgelati!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Naturalmente, vanno benissimo anche

dei filetti di merluzzo o platessa.

 

DSCF0572.JPG

Ingredienti:

filetti di nasello surgelati 

passata di pomodoro

della cipolla 

origano 

olio evo q.b.

sale q.b. 


Preparazione 

Salare i filetti di nasello.

In una padella, far rosolare della

cipolla con l’olio.

Aggiungere della passata di pomodoro,

un filo d’acqua e lasciar consumare

il tutto. 

A metà cottura, aggiungete  i filetti,

spolverizzateli con dell’origano e fateli

cuocere nel sughetto per 10- 15 minuti.


TAGLIATELLE AL FORNO

Buongiorno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 Ecco un primo piatto, ideale per

il pranzo della Domenica,

al posto delle Lasagne:

“Le Tagliatelle al Forno”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

DSCF0143.JPG


Ingredienti:

tagliatelle

carne di manzo tritata

passata di pomodoro

brodo di carne

farina

formaggio grattugiato

burro

latte

oilo evo

vino rosso

cipolla

sedano

carota

sale

 

Preparazione

Per la ricetta del Sugo alla Bolognese e della besciamella, cliccate qui

Cuocete le tagliatelle in acqua salata, togliendole al  dente.

Scolatele e conditele con una parte  del sugo.

Mettetele in una  teglia da forno e ricopritele con il sugo rimasto

e la besciamella, amalgamando bene il tutto.

Spolverizzate con il formaggio grattugiato e mettete in forno per

5 – 10 minuti a 180 °C.

 

CALAMARI RIPIENI

 Un altro secondo piatto a base di pesce:

 i calamari ripieni!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

calamari ripieni,pesce,secondo piatto


Ingredienti:

calamari

passata di pomodoro

pane grattugiato

prezzemolo

1 uovo

vino bianco

aglio 

cipolla

sale

olio evo

 

 

Preparazione

Pulire i calamari togliendo i tentacoli e tagliandoli a pezzetti

(vi serviranno per il ripieno).

Fate soffriggere i tentacoli per qualche minuto con dell’ olio e dell’aglio. 

Salate, sfumate con del vino bianco. Spegnete ed aggiungete  il

pane grattugiato, il  prezzemolo e l’uovo, amalgamando bene il composto.

Riempite i calamari chiudendoli con uno stuzzicadenti.

Preparate un soffritto ed aggiungetevi della passata di pomodoro.

Fate consumare il sughetto per qualche minuto e poi, adagiatevi

i calamari, proseguendo la cottura.

LUMACHE AL SUGO

Vi è capitato  qualche volta,di vedere in TV,delle scene, in cui qualcuno, non riconosce “le lumache”, quando vengono chiamate con il loro nome francese “Escargot” e le mangia, per poi,pentirsi di quello che ha fatto????????? Non so se dalle vostre parti, si conoscono e si preparano,ma da noi in Calabria,sono molto apprezzate!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Si raccolgono nella stagione delle piogge,si fanno spurgare bene bene, si lavano e si preparano con il sugo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Spero tanto, che con questa ricetta che per gli amanti del genere, è molto gustosa,qualcuno,non abbia problemi di stomaco!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

lumache,escargot,sugo,passata di pomodoro.


Ingredienti:

lumache

passata di pomodoro 

olio evo

sale

cipolla 

aglio


Preparazione

Lavate le lumache con acqua fredda e lasciatele a digiuno per 6-7 giorni in un contenitore coperto con una rete affinchè,non fuoriescano. Questa è la cosiddetta fase della “spurgatura”.Trascorso questo periodo, mettetele in una bacinella con dell’acqua, aceto e sale grosso,strofinandole le une con le altre,per togliere tutti i residui del guscio. Cambiate più volte l’acqua,finchè non risulterà pulita e limpida. Ricoprite il bordo  di un tegame con del sale umido e mettetevi dentro le lumache. Cominciate a farle cuocere a fuoco basso. In questo modo,cominceranno ad uscire dal loro guscio. Alzate la fiamma, aggiustate di sale, lasciatele bollire ancora per qualche minuto e scolatele. In un altro tegame, soffriggete con dell’olio,la cipolla tritata e  l’aglio schiacciato. Appena saranno dorati,aggiungete le lumache e la passata di pomodoro.Fate cuocere ancora per 20 minuti circa.