RICETTE BIMBY – ZUPPA DI PESCE

Per le “Ricette Bimby”,

oggi è la volta della  

“Zuppa di Pesce”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Nulla toglie, che potete prepararla

anche in modo tradizionale

senza  il “Bimby”  e usare

del pesce diverso da  

quello che ho usato io!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

023.JPG

Ingredienti per 4 persone:

per le cozze e le vongole:

500 g di acqua 

1 pizzico di sale

400 g di cozze, spurgate in acqua

e sale per un’ora

400 g di vongole, spurgate in acqua

e sale per un’ora


Per la zuppa:

500 g di pesce misto ( scorfani,

trigliette, mazzancolle, saraghi).

prezzemolo

1 scalogno

2 peperoncini

1 pizzico di sale

60 g di olio evo + quello per cuocere

le cozze e  le vongole

100 g di vino bianco

300 g di polpa di pomodoro pronta

sale e pepe q.b.


Preparazione

Versare l’acqua nel boccale con il sale,

sistemare il Varoma con le cozze e

le vongole,cuocere per 20 min. –

temp. Varoma – vel. 2 e tenerle da parte in caldo.

Tritare  il prezzemolo per sec.

a vel  7. metterlo da parte.

Preparare nel recipiente del Varoma

il pesce leggermente oliato e salato.

Tritare lo scalogno e i peperoncini

per 3 sec. a vel. 7.

Aggiungere l’olio e insaporire per  5 min.

Temp. Varoma – antiorario – vel. cucchiaio.

Aggiungere il pomodoro e  aggiustare di sale e pepe.

Posizionare il Varoma con il pesce e

cuocere per 25 minuti – temp. Varoma antiorario – vel. 1.

A cottura ultimata togliere il Varoma e  

aggiungere nel boccale il prezzemolo messo da parte.

Versare in una pirofila la metà del sugo,

il pesce, le cozze, le vongole  e l’ultima

parte del sugo rimasto.

Servire la zuppa calda, con fette di pane

passate con aglio e poi tostate.


SPAGHETTI ALLO SCOGLIO

Ecco un primo piatto a base di pesce, 

ideale per il pranzo di Pasqua o,

per il pranzo domenicale: 

gli “Spaghetti allo Scoglio”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

DSCF0548.JPG


Ingredienti per 4 persone:

400 g di spaghetti

600 g di cozze

600 g di vongole

400 g di gamberi

400 g di calamari

300 g di pomodorini 

aglio q.b.

olio evo q.b.

vino bianco q.b. 

prezzemolo

sale q.b.

 

Preparazione 

Pulite le cozze  sotto l’acqua corrente,

togliete loro il bisso (la barbetta) e

grattatele con un coltello o una paglietta saponata.

Per quanto riguarda le vongole,

controllate che non contengano della sabbia.

Sciacquate vongole e cozze  ben bene

sotto l’acqua corrente e scolatele.

Mettete le vongole in una padella e fatele aprire.

Fate lo stesso con le cozze.

Pulite i calamari, togliendo i tentacoli e

tagliando le sacche ad anelli o a strisce.

In un tegame con dell’olio, fate dorare

uno spicchio d’aglio.

Aggiungetevi i calamari e  sfumate

con del vino bianco.

Lasciateli cuocere per circa 10 minuti,

dopodichè, spegnete il fuoco e teneteli in caldo.

Per quanto riguarda i gamberi, incideteli

sul  dorso con un coltellino, per eliminare il filo nero.

Mettete dell’olio e dell’aglio in una padella, facendolo

dorare e poi, aggiungete i gamberi

facendoli rosolare.

In una padella capiente che poi dovrà

contenere il pesce e gli spaghetti,

mettete dell’aglio con l’olio  e fatevi

ammorbidire dei pomodorini.

Lessate gli spaghetti in acqua salata e

nel frattempo, nella padella con i

pomodorini, aggiungete i  calamari con il

loro fondo di cottura ed il liquido di cottura delle

cozze e delle vongole.

Scolate la pasta al dente e fatela saltare

in padella aggiungendo le cozze,  

le vongole e del prezzemolo.


Risotto che passione!!!!!!!!!!!!!!!!

Stiamo andando incontro all’inverno, cosa c’e’ di meglio di un risotto per scaldarsi?????? In questo periodo, quelli  che vanno  per la maggiore, sono il risotto alla zucca ed il risotto ai funghi ma io, voglio proporvi degli altri accostamenti!!!!!!!!!!!!!! Cominciamo dal riso con broccoli,acciughe e mozzarella.


Riso con broccoli,acciughe e mozzarella

Ingredienti:

320 gr di riso

200 gr di broccoli

20 gr di acciughe

100 gr di mozzarella

mezza cipolla

50 gr di burro

mezzo bicchiere di vino bianco

brodo vegetale

parmigiano grattugiato qb

sale

 

Preparazione

Mondate i broccoli, lavateli, riduceteli a cimette e tagliateli a pezzetti.

Pelate la cipolla,tritatela e rosolatela in una casseruola con metà del burro.

Unite il riso, lasciatelo tostare, aggiungete i broccoli e le acciughe sminuzzate.

Bagnate con il vino bianco,lasciate evaporare,insaporite con un pizzico di sale

e continuate la cottura per diciotto  minuti, continuando a mescolare. 

Bagnate ogni tanto con qualche mestolo di brodo bollente.

Togliete la casseruola dal fuco,mantecate il risotto col burro rimasto  e il  

parmigiano e unite la mozzarella ridotta a pezzetti.

 

Risotto con vongole e peperoni


Ingredienti:

300 gr di riso superfino

500 gr di vongole

1 peperone rosso

1L di brodo di pesce già pronto

1 bicchiere di vino bianco secco

1/2 cipolla

60 gr di burro

2 cucchiai di olio evo

1 cucchiaio di formaggio grattugiato

pepe

 

Preparazione

Lavare le vongole e tenerle in abbondante acqua fredda, per due ore; poi scolatele  

e mettetele in un tegame, aggiungendo un cucchiaio d’olio e mezzo bicchiere

di vino bianco.

Farle aprire a recipiente coperto; togliere il tegame dal fuoco;

staccare i molluschi dai gusci e raccoglierli in  una ciotola.

Eliminare i gusci e le vongole rimaste chiuse e filtrare il liquido di cottura.

Mondare il peperone, lavarlo e tagliarlo a pezzettini.

Farlo scottare per un minuto in acqua in ebollizione,passarlo

in acqua fredda scolarlo.

In un tegame, far scaldare l’olio rimasto con 20 gr di burro e farvi appassire  la  

cipolla sbucciata e tritata.

Aggiungervi il riso e rosolarlo per 1-2 minuti,irrorare con il vino bianco  

e farlo evaporare.

Versare un poco alla volta il brodo bollente, insieme con i liquido delle vongole 

e  cuocere ancora per 15-18 minuti.

A fine cottura, unire al riso le vongole ed il peprone; il burro rimasto, diviso 

pezzetti, il formaggio  grattugiato e un pizzico di pepe


Risotto con verza e funghi

Ingredienti:

300 gr di riso 

200 gr di funghi

150 gr di verza

1 cipolla

1 spichio d’aglio

prezzemolo

40 gr di burro

2 cucchiai di olio evo

1/2 mezzo bicchiere di vino bianco

1 lt di brodo  di carne o vegetale

3 cucchiai di formaggio grattugiato

sale e pepe


Preparazione

Pulire la cipolla e tagliarla;lavare la verza e tagliarla a listarelle.

Farle scottare in acqua salata in ebollizione per due minuti e scolarle.

Pulire i funghi,lavarli e tagliarli a pezzetti; sbucciare l’aglio e schiacciarlo.

In un tegame far appassire la cipolla con 20 gr di burro;unire le listarelle

di verza e farle rosolare. Aggiungere il riso e farlo tostare per uno-due minuti.

Versare il vino bianco e farlo evaporare, aggiungere poco alla volta

il brodo bollente e continuare la cottura del riso per 15-18 minuti.

Nel frattempo,in una padella,fare scaldare l’olio e farvi

imbiondire l’aglio,aggiungere i funghi e farli rosolare per 4-5 minuti.

Insaporirli con sale e pepe, eliminare l’aglio,cospargerli  con il prezzemolo

lavato e tritato e unirli al riso. Togliere il risotto dal fuoco, unire il burro

rimasto, il formaggio e servire.