PANZEROTTI CON ZUCCHINE, MELANZANE E BESCIAMELLA

Oggi vi propongo i  “Panzerotti”  

preparati con l’impasto

della pizza e ripieni

con Zucchine, Melanzane 

e Besciamella”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

 

010.JPG


Ingredienti per 6 persone

Per l’impasto:

500 g di farina 0

25 g di lievito di birra

50 g di olio evo

acqua

sale q.b. 


Per la besciamella

20 g di farina 00

30 g di Parmigiano grattugiato

2 dl di latte

noce moscata

20 g di burro

 

Per il ripieno:

100 g di melanzane

150 g di zucchine

 1 spicchio di aglio

olio evo

sale e pepe q.b.

002.JPG


Preparazione

Pulire le melanzane e le zucchine

e tagliarle a cubetti.

In una padella  rosolare l’aglio

con l’olio, aggiungere le verdure,

aggiustare di sale pepe e cuocerle

a  fiamma vivace per qualche istante.

Abbassare la fiamma, proseguire

la cottura ancora per qualche minuto,

spegnere tenerle da parte.

Setacciare la farina e disporla

a fontana; versarvi al centro il lievito

sciolto in acqua tiepida e incorporarvi

un poco di farina.

Aggiungere l’olio evo, il sale,  

se necessario, dell’altra  acqua  e

impastare.

Una volta pronto, coprire l’impasto

con un telo e farlo lievitare per un’ora.

Nel frattempo preparare la besciamella

facendo sciogliere il burro in un tegame.

Aggiungere la farina, sbattendola

con una frusta e  lasciarla cuocere 

per circa 1 minuto.

Aggiungere il latte a filo

e la noce moscata, salare, pepare

e proseguire la cottura per 3 – 4 minuti.

Toglierla dal fuoco e aggiungere  

il Parmigiano.

Riprendere l’impasto, stenderlo

con il matterello in una sfoglia sottile

e con un bicchiere o un tagliapasta,

ritagliarlo in  tanti dischetti.

Distribuirvi le zucchine, le melanzane,

la besciamella  e  ripiegarli a metà,  

sigillando benebordi.

A piacere,  spennellare la superficie

dei panzerotti con un tuorlo

(a me piacciono colorati), 

sistemarli sulla placca  da forno  

cuocerli in forno caldo a 180 °C

per 15 – 20 minuti. 

 

PANZEROTTI CON ZUCCHINE, MELANZANE E BESCIAMELLAultima modifica: 2013-10-11T10:09:18+02:00da sisina3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento