RICETTE BIMBY – POLPETTE DI CECI E PROSCIUTTO

Tra le tante ricette

fatte con il “Bimby”, 

mancano  le  “Polpette”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ho rimediato subito, 

preparando queste 

con  “Ceci e “Prosciutto”  

le quali, dato il periodo,

possono essere servite 

con della zucca fritta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

001 (4).JPG


Ingredienti per 4 persone:

200 g di ceci,  lessati e ben scolati  

o  in scatola

1 patata cotta

100 g di prosciutto cotto 

100 g di farina 00 

50 g di Parmigiano grattugiato

1 tuorlo

1 cucchiaino di sale

1 pizzico di pepe

pane grattugiato

olio per friggere

 

Preparazione

 

Tagliare il  prosciutto e tenerlo

da  parte.

Mettere i ceci nel boccale e tritarli

per  5 sec. – vel. 7 – 8.

Riunire sul fondo con la spatola.

Aggiungere la patata, la farina

e  frullare per  sec. – vel. 3 – 4.

Unire il prosciutto, il parmigiano,

il tuorlo, il sale e il pepe e amalgamare

per  20 sec. – antiorario – vel. 3 – 4

Formare con il composto delle  polpette,

passarle nel pane grattugiato e friggerle.

Disporle  su  della carta assorbente 

e  a piacere, servirle con fettine

di zucca fritta.


 

 

FRITTELLE DI CECI

E’ risaputo che ai bimbi, 

oltre alle verdure, non piacciono

nemmeno  legumi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Per  convincerli a mangiare

i  “Ceci”, provate con le “Frittelle”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

DSCF1341.JPG

Ingredienti:

500 g di ceci secchi

1 cucchiaio di bicarbonato

1 cipolla

1 patata

2 cucchiai di farina 00

erbe aromatiche

olio per friggere


Preparazione

Ponete i ceci in ammollo in acqua

e bicarbonato per un intero giorno.

Risciacquateli, scolateli e  lessateli

in acqua salata per  tre – quattro ore

( per abbreviare i tempi di cottura, potete

usare quelli in scatola).

Pelate la patata, tagliatela a cubetti e

sbollentatela in acqua salata. 

Unite i ceci interi  alla patata

(se vi fa piacere,li potete anche frullare,

io li ho lasciati interi, perchè mi piace 

sentirli  in bocca), aggiungendo la cipolla tritata, la

farina e le erbe aromatiche.

Amalgamare  ben bene  il composto

e con  l’aiuto di un cucchiaio, prelevare

delle porzioni  di impasto e friggerle  in olio bollente.

Disporre le frittelle  su  un piatto

rivestito con della carta assorbente 

da cucina e servirle.