RICETTE BIMBY – SFORMATINI DI FORMAGGIO SU LETTO DI VERDURE STUFATE A VAPORE

Oggi con il Bimby, ho preparato

degli sfiziosi

“Sformatini di Formaggio

su  Letto di Verdure

Stufate a Vapore”.

Non impressionatevi per questo titolo

abbastanza lungo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

In realtà, si tratta di golosi

 “Sformatini” a base

di formaggio che con il “Bimby”,

si preparano

abbastanza velocemente, accompagnati

da verdure a vapore!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

DSCF1713.JPG


Ingredienti per 4 porzioni:

40 g di formaggio Pecorino grattugiato

40 g di Parmigiano Reggiano grattugiato

20 g di pane raffermo

4 uova

erbe aromatiche miste q.b.

500 g di carote pulite e tagliate a rondelle

400 g di fave sgranate

1 cipolla

50 g di olio evo + quello per condire gli sformatini

burro q. b. per imburrare gli stampini

sale pepe q.b.

 

Preparazione

Mettere nel boccale i formaggi, il pane,

le erbe aromatiche e tritare per 10 sec. a vel. 8

Aggiungere le uova, il sale, il pepe e

frullare persec. a vel. 5

Imburrare 4 stampini di alluminio e

versarvi il composto.

Pulire il boccale, mettere olio e cipolla e

insaporire per 5 min. – Varoma – vel. cucchiaio.

Aggiungere le carote, il sale e il pepe.

Mettere  nel recipiente del Varoma

i pirottini, nel vassoio le fave e

posizionare il Varoma sul boccale.

Cuocere per 28 min. – Varoma –

antiorario – vel.cucchiaio.

Lasciare raffreddare i pirottini

e sformarli, accompagnandoli con

le verdure conditi con qualche goccia di

olio evo o aceto balsamico.

 



POLPETTE DI FAVE

Oltre ai piselli, in  questa stagione,

troviamo anche le fave

ricche di potassio,

magnesio e moltissime vitamine.

Oggi, le ho utilizzate indovinate un pò,

per preparare

 delle “Polpette”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

polpette di fave, polpette, fave, finger food, pane grattugiato, formaggio pecorino


Ingredienti per 4 persone:

1,300 kg di fave fresche

50 g  di pane leggermente raffermo

40 g di formaggio pecorino grattugiato

2  uova

pane grattugiato

prezzemolo

2 spicchi d’aglio

olio per friggere

sale e pepe q.b.


Preparazione

Lasciar ammorbidire il pane in una terrina

con dell’acqua fredda e strizzarlo bene.

Lavare il prezzemolo e asciugarlo.

Sgusciare le fave e scottarle in

acqua bollente per circa 30 secondi.

Scolarle bene e privarle della pellicina

bianca che le ricopre.

Frullarle o schiacciarle con una forchetta.

Metterle in una terrina e aggiungere il

pane, le uova, l’aglio, il prezzemolo,

il pecorino, il sale e il pepe.

Amalgamare bene il composto e lasciarlo

riposare per 30 minuti.

Riprendere l’impasto e formare delle polpette.

Passarle nel pane grattugiato e friggerle in olio bollente.


 


RICETTE BIMBY – TORTANO NAPOLETANO RIVISITATO

Con il Bimby,ho preparato

una ricetta tipica della cucina 

campana!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Mi riferisco al  “Tortano Napoletano”,

piatto tipico di questa regione che

si prepara per Pasqua.

Naturalmente, seguendo  il ricettario

del “Bimby”, il procedimento

e  gli ingredienti, 

sono diversi rispetto alla ricetta originale.

Tra l’altro, io l’ho rivisitato in quanto,

l’ho farcito con “mortadella”

ed all’impasto,ho aggiunto della  

“granella di  Pistacchi di Bronte” che, non c’entra  

nulla con Napoli ma, lega benissimo

con la mortadella!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

DSCF0659.JPG


Ingredienti per 6 persone:

200 g di acqua tiepida

100 g di latte tiepido

1 cucchiaino di zucchero

25 g di lievito di birra

500 g di farina 00

1 cucchiaino di sale fino

150 g di mortadella

50 g di pecorino grattugiato

50 di strutto

granella di pistacchi di Bronte

 

DSCF0661.JPG


Preparazione

Versare nel boccale l’acqua, il latte e lo

zucchero a  1 min. 37° vel. 2.

Aggiungere il lievito ed amalgamare per 10 sec. a vel. 3.

Versare la farina, il sale,la granella di pistacchi ed impastare per 3min. –

boccale chiuso – spiga di grano.

Togliere l ‘impasto metterlo in una

terrina e farlo lievitare coperto per 60 minuti.

Nel frattempo tagliuzzare la mortadella e

metterla da parte.

Riprendere l’impasto e stenderlo

formando un rettangolo di cm 30 x40.

Spalmare la pasta con lo strutto

e cospargere con la mortadella ed il pecorino.

Arrotolare la pasta su se stessa

formando una ciambella.

Rimettere a lievitare coperta per altri 60 minuti.

Cuocere in forno caldo per 10 minuti

a 200°C   e 20 minuti circa a 180°C.

DSCF0666.JPG