RICETTE BIMBY – CANNOLI DI PASTA BRISE’ CON FUNGHI, PROSCIUTTO E BESCIAMELLA

Oggi con il “Bimby” ho preparato

dei  “Cannoli di Pasta Brisèe

con Funghi, Prosciutto

e Besciamella”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

cannoli salati di pasta brisè,cannoli di pasta briseè con il bimby,cannoli salati con il bimby,cannoli di pasta briseè con funghi,besciamella e prosciutto cotto,besciamella con il bimby,funghi,prosciutto cotto,besciamella,pasta briseè  con il bimby,cannoli salati,antipasto,finger food,cannoli con il bimby,ricette bimby,ricette con il bimby,cannoli con pasta briseè con funghi,prosciutto cotto e besciamella con il bimby


Ingredienti:

pasta  brisèe con il “Bimby”

funghi

prosciutto cotto

besciamella con il “Bimby”

della cipolla

olio evo 

sale q.b.


cannoli di pasta briseè con il bimby, cannoli salati con funghi, prosciutto e besciamella, besciamella con il bimby, pasta briseè con il bimby, cannoli salati, besciamella, funghi, prosciutto cotto, antipasto, finger food, cannoli di pasta briseè, cannoli salati con il bimby, pasta briseè


Preparazione

Per la pasta brisèe e la besciamella

con il “Bimby”  leggete  qui  e  qui.

Una volta pronto, prendere l’impasto

e stenderlo.

Dividerlo in strisce  larghe

e  avvolgerle  attorno 

agli appositi cilindri  di  metallo 

 per cannoli (foto 2).

Metterli in forno a  180°C  

per 25  minuti circa.

Nel frattempo, pulire i funghi e tagliarli.

Mettere nel boccale  la cipolla e tritare

per  3 sec. – vel. 5.

Aggiungere i funghi  e  l’olio,

aggiustare di sale  cuocere  

per  20 min. – 100°C – 

antiorario –  vel. 1.

 Aggiungere il prosciutto tagliato, 

la besciamella  e amalgamare

il tutto per 10 sec. – antiorario – 

vel. 3.

Farcire i cannoli  con il ripieno

e  servirli.

 

 

RICETTE BIMBY – TORTA SALATA CON CATALOGNA E SARDINE

La “Catalogna” che troviamo

in questo periodo,

appartiene alla famiglia della “Cicoria”

e per la sua forma eretta,

è nota anche come

“Cicoria Asparago”!!!!!!!!!!!!!!!!!!

L’ho utilizzata insieme alle sardine,

per farcire una torta salata!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

007.JPG


Ingredienti per 6 persone


Per la Pasta Briseè:

250 g di farina 0

100 g di olio evo

1 pizzico di sale

70 g di acqua fredda



Per il ripieno:

700 g di catalogna pulita

e appena sbollentata

5 sardine  sott’olio

30 g di olio evo

1 spicchio di aglio pulito e  senz’anima

peperoncino


Preparazione

Versare nel boccale prima la farina

e poi gli altri ingredienti; impastare

per 20 sec. – vel. 4 – 5.

Avvolgere l’impasto in un canovaccio

e lasciarlo in frigo per  15 minuti  

prima di utilizzarlo.

Riprendere l’impasto e rivestire il fondo

e i bordi di una tortiera.

Mettere nel boccale aglio, peperoncino,

olio  e insaporire per  3 min. –

100°C – antiorario – vel. 1.

Aggiungere la catalogna e cuocere

per  3 min. – 100°C – antiorario – 

vel. cucchiaio.

Togliere l’aglio e versare la verdura

nella tortiera.

Aggiungere le sardine disponendole  

a raggiera e  a  piacere, condire

con un filo d’olio.

Mettere in forno  a  180°C  

per 30  minuti circa.

Servire  calda  o  a

temperatura ambiente.


RICETTE BIMBY – TARTELLETTE CON BRESAOLA E STRACCHINO

Rieccoci dopo la pausa di “Ferragosto”

che spero, abbiate trascorso

serenamente e in buona compagnia,

con una  “Ricetta Bimby”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Con la  “Pasta Brisèe,

ho preparato

le  “Tartellette con

Bresaola e Stracchino”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Naturalmente la pasta,

potete prepararla anche manualmente.

 

001 (2).JPG


Ingredienti:

pasta brisèe  preparata con il  “Bimby”

bresaola

stracchino

 

022.JPG

 


Preparazione

Per la pasta brisèe leggete qui.

Imburrate e infarinate  degli stampini.

Rivestiteli con la pasta bucherellando

il fondo con una forchetta

e  ricoprendolo con dei  legumi secchi,

per evitare che le tartellette si gonfino.

Metteteli in forno caldo

per 15 – 20  minuti  a 200°C.

Una volta pronte, riempite le tartellette

con lo stracchino, disponendo

in ciascuna di essa, anche una fettina

di bresaola arrotolata

(a piacere, potete anche tagliuzzarla

amalgamarla con lo stracchino).