RICETTE BIMBY – FILETTI DI MERLUZZO CON PUREA DI PATATE E FAGIOLINI

I  “Filetti di Merluzzo

con Purea di Patate e Fagiolini”

preparati  con  il “Bimby”,

sono  perfetti

come piatto unico!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ricette bimby - ricette con il bimby - merluzzo, filetti di merluzzo, pesce, fagiolini,patate, purè di patate, purea di patate, piatto unico


Ingredienti per 4 persone:

4 filetti di merluzzo

200 g di fagiolini puliti 

400 g di patate pulite  e tagliate

700 g di acqua leggermente salata

olio evo q.b.

sale q.b. 


Preparazione

Sistemare nel recipiente del Varoma

i fagiolini mettere i filetti di merluzzo

nel vassoio, foderato con carta da forno

bagnata e  strizzata.

Salare, chiudere con il coperchio e tenere da parte.

Versare nel boccale l’acqua e inserire

il cestello con le patate.

Chiudere con il coperchio, posizionare il

 Varoma e cuocere per  30 min. – Varoma – vel. 2.

A cottura ultimata  togliere il Varoma,

il cestello dal boccale ed eliminare l’acqua.

Senza lavare il boccale versare le patate

cotte e frullare per  10 sec. – vel.7.

Servire i filetti  accompagnandoli con la

purea di patate, i fagiolini e condirli  

con un filo di  olio evo.





RICETTE BIMBY – INVOLTINI DI POLLO MISTI

Oggi, con il Bimby ho preparato  gli  

“Involtini di Pollo Misti”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Li ho chiamati “misti”, perchè alcuni,

sono farciti con pomodori secchi,

come previsto dalla ricetta originale,

ai quali però, ho aggiunto  anche

delle olive verdi snocciolate.

Gli altri, sono ricoperti

da  un composto di patate e piselli e

farciti con del prosciutto cotto.

Per questa ragione,

per quanto riguarda il ripieno,

non vi scrivo le dosi precise:

non vi sarà difficile  capire a “occhio”

quanto ve ne servirà per ogni involtino.

Naturalmente, se non avete il Bimby,

una volta farciti, potete benissimo

cuocerli in forno o in padella. 

 

ricette bimby,ricette con il bimby,involtini di pollo con il bimby,pollo,petto di pollo,secondo piatto,carne,pomodori secchi,olive verdi snocciolate,involtini di pollo,patate,piselli

Ingredienti per 4 persone:

400 g di petto di pollo tagliato in 4  fette

patate 

piselli freschi sgranati

4 pomodori secchi 

olive verdi snocciolate

prosciutto cotto

1000 g di acqua

sale 

olio evo

 

Preparazione

Lessare in acqua salata  le patate dopo

averle pelate e tagliate.

A metà cottura, aggiungere i piselli sgranati.

Schiacciare il tutto  con una forchetta o

frullare e tenere da parte.

Allargare i petti di pollo e se necessario,

appiattirli con il batticarne.

Salarli e spalmarne alcuni con il composto di verdure.

Aggiungere del prosciutto cotto

e richiuderli con dello spago da cucina.

Farcire gli altri petti di pollo

con i pomodori secchi e

le olive tagliate a rondelle.

Spennellare gl involtini con dell’ olio evo

posizionarli nel contenitore del Varoma.

Versare  l’acqua nel boccale, posizionare

il Varoma cuocere per 25 min. Varoma- vel. 1

Togliere il Varoma e disporre gli involtini

su un piatto da portata tagliati a fette.

 

RICETTE BIMBY – INSALATA RUSSA

Approfittando della presenza

in questo periodo dei piselli freschi,

con il “Bimby”, ho preparato

 l’ “Insalata  Russa” con tanto di 

maionese!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Oltre ai piselli, naturalmente,

ho utilizzato anche delle patate

e delle carote.

E’ un piatto da consumare freddo,

che  va benissimo

come antipasto o contorno.

 

DSCF1673.JPG


Ingredienti per la maionese:

300 g di olio di semi di girasole o di arachidi

1 uovo a temperatura ambiente (fuori dal frigo)

1 tuorlo a temperatura ambiente

succo di mezzo limone

sale q.b.

 

DSCF1666.JPG


Preparazione

Appoggiare una brocca sul coperchio

chiuso del Bimby, azzerare la tara

della bilancia pesare l’olio.

Nel boccale pulito versare le uova,

il succo di limone, il sale e chiudere con il

coperchio e il misurino.

Versare l’olio a  filo, facendolo scendere

sul coperchio del boccale chiuso con il misurino.

Frullare per 1 min. antiorario – a vel. 5.


Ingredienti per l’Insalata Russa per 6 persone:

700 g di acqua

20 g di aceto

 sale q.b.

400 g di patate

300 g di carote

350 di piselli freschi sgranati

50 g di sottaceti misti a piacere

1 dose di maionese


Preparazione

Versare nel boccale l’acqua, l’aceto e il sale.

Tagliare le patate e le carote 

e metterle nel recipiente del Varoma.

Nel cestello mettere i piselli.

Inserire nel boccale il cestello

con i piselli, chiudere con il coperchio

e posizionare il Varoma.

Cuocere per 20 minuti – temp. Varoma – vel. 1

A cottura ultimata togliere le verdure e

lasciarle raffreddare.

Versarle in una terrina, aggiungendo

i sottaceti e la maionese e mescolare bene.

Coprire con della pellicola trasparente e

mettere in frigo.


TORPEDINE (TREMOLA) AL FORNO

Mio marito l’altro giorno è

andato a pesca e ha portato a

casa  un  “Cefalo” che io,

ho farcito cotto in forno.

Stamattina invece, ha preso

se non erro,  una  “Torpedine”  

il cui nome dialettale è “Tremola”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

E’ un pesce “elettroforo”, ovvero è in 

grado di generare dei campi elettrici.

 

 

DSCF1504.JPG


Ingredienti:

1 torpedine

patate

pane grattugiato

prezzemolo

aglio

olio evo 

sale

DSCF1497.JPG

Preparazione

Pulire la  “Torpedine” spellandola ed

eliminando le interiora.

Preparare una panura con del pane

grattugiato, del prezzemolo e dell’aglio.

Salare la  “Torpedine” e impanarla.

Disporla in una teglia oleata e metterla in

forno per 180 – 200°C  per 20 – 25 minuti.

A metà cottura, aggiungere le patate

pulite, salate e tagliate.

 

SPAGHETTI CON POLPO E VERDURE

Un  primo piatto a base di pesce, 

diverso dal solito e gustoso?????????

Ecco gli “Spaghetti

con Polpo e Verdure”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 

 

DSCF1340.JPG

Ingredienti:

400 g di spaghetti

1 polpo da 1 kg

100 g di fagiolini surgelati

2 patate

1 carota 

1 costa di sedano

2 spicchi di aglio

1 foglia di alloro

1/2 bicchiere di vino bianco

5 cucchiai di olio evo

sale

pepe


Preparazione

Per pulire  il “polpo” leggete  qui

Pulite la carota e il sedano, affettateli e

metteteli in un tegame insieme al’alloro e

 a una presa di sale grosso.

Coprite con abbondante acqua fredda e

ponete sul fuoco.

Quando bolle, immergete il polpo  e

lasciatelo cuocere per una cinquantina di minuti.

Lasciatelo raffreddare nell’acqua di

cottura, scolatelo, spellatelo e tagliatelo a pezzetti.

Versate dell’olio in una padella e fate

soffriggere l’aglio.

Toglietelo, unite il polpo, salate, pepate

e fate insaporire .

Sfumate con il vino e togliete dal fuoco.

Pelate le patate, tagliatele a cubetti,

e fatele sbollentare.

A metà cottura, aggiungete i fagiolini

spezzettati, aggiustate di sale  

e fate insaporire il tutto.

Scolate le verdure e unitele al polpo

amalgamando bene il tutto.

Lessate gli spaghetti scolandoli  al dente

fateli saltare in padella con il condimento.


MINESTRA DI BIETOLE SELVATICHE E PATATE

Oggi vi propongo una

“Minestra di Bietole

Selvatiche e Patate”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Una ricetta semplice e leggera

che vede protagoniste

le “bietole selvatiche”

ovvero, delle piante erbacee

 tipiche di questa

stagione, simili alla  “bietola coltivata”

molto apprezzate da noi in

Calabria!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 

Foto-0132.jpg

Ingredienti:

bietole selvatiche 

patate

1 spicchio di aglio

olio evo 

sale 

pepe rosso macinato


Preparazione

Pulire le bietole lavandole bene

sotto l’acqua corrente,  lessarle in acqua

salata e scolarle.

Pulire le patate, tagliarle a pezzi

e disporle in un tegame, ricoprendole con dell’acqua.

Aggiungere l’aglio, l’olio, il  pepe rosso

e del sale.

Cuocerle  e  a  metà  cottura,  aggiungere

le bietole tagliuzzate, facendo insaporire

il tutto ancora per qualche minuto.

 


 




SFORMATO DI UOVA A TRE COLORI

Eccomi  qui, dopo una settimana di

assenza!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Mi faccio perdonare con una ricetta  

che può essere usata  come antipasto

o secondo piatto per Pasqua!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Un modo diverso e gustoso, di

consumare  le uova che rappresentano  

il simbolo di questa festività alle quali, 

vengono aggiunte patate,spinaci e

salsa di pomodoro con cui,

si ottengono i “tre colori”.

 

DSCF0633.JPG

Ingredienti per 6 persone:

8 uova

4 cucchiai di formaggio grattugiato

3 cucchiai di salsa di pomodoro

150 g di spinaci lessati e ben  strizzati

100 g di patate lessate e schiacciate

3 cucchiai di latte

burro per lo stampo 

sale e pepe q.b.


Preparazione

Sbattere leggermente le uova con una

forchetta o una frusta.

Unirvi il formaggio, il latte, il sale, il pepe

 mescolare bene il tutto.

Dividere il composto in  tre ciotoline ed

aggiungere alla prima la salsa di

pomodoro ed un pizzico di sale;

 alla seconda gli spinaci tritati ed alla terza le patate.

Versare il composto con la salsa in uno

stampo rettangolare o rotondo ben

imburrato cuocerlo in forno a bagnomaria

( mettere lo stampo in una teglia da forno

con dell’acqua) a 180°C  

il tempo necessario per  far rassodare l’uovo.

Una volta tolto dal forno, aggiungervi il

composto con le patate, facendolo  

sempre rassodare ed infine, 

il composto con gli spinaci, cuocendolo  sempre in 

forno a bagnomaria.

Togliere lo stampo dal forno,lasciarlo

riposare per qualche minuto e

capovolgerlo su un piatto da portata.

 


CONIGLIO CON PATATE AL FORNO

In casa mia, oltre al pollo, mangiamo volentieri

anche il coniglio quest’oggi, l’ho  cucinato

con “le patate al forno”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 

DSCF0280.JPG

Ingredienti:

1 coniglio a pezzi

patate 

aglio

olio evo 

aceto

erbe aromatiche a piacere

vino bianco

sale

 

Preparazione

Sciacquare il coniglio,  salarlo e farlo marinare in un’emulsione,

preparata con aceto, vino bianco, aglio ed erbe aromatiche a piacere.

Disporlo in una teglia da forno, ed  irrorarlo con parte

della marinatura dell’olio evo. Mettere in forno caldo a 200°C 

per 30 -40  minuti.

A metà cottura, aggiungere le patate pulite, salate e tagliate  

e continuare  a far cuocere il tutto.

IDEE PER LA CENA – PASTA CON ZUCCHINE E PATATE

Come preparare un primo piatto colorato,

allegro e gustoso?????? 

Detto fatto:

con zucchine,patate e del pomodoro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

DSCF0317.JPG

Ingredienti:

zucchine

patate

uno o due pomodori 

cipolla

olio evo

mezzo dado vegetale


Preparazione

Pulire le patate e le zucchine e tagliarle a cubetti.

In una padella, rosolare le patate con dell’olio e della cipolla per qualche minuto.

Aggiungere le zucchine, del pomodoro  tagliato a cubetti,

mezzo dado e far cuocere a fuoco moderato per un paio di minuti,

aggiungendo dell’acqua di cottura.

Lessare la pasta, scolarla e farla saltare in padella con il condimento.




BACCALA’ ARU FURNU (BACCALA’ AL FORNO)

Continuiamo con  i piatti tipici della mia regione,

ovvero,la Calabria!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Oggi è la volta del “Baccalà aru Furnu”

(Baccalà al forno)!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

028.JPG

 

Ingredienti:

Baccalà

patate 

pomodorini (a piacere)

olive nere

cipolla

olio di oliva

sale

 

Preparazione:

Tagliare a pezzi il baccalà, eliminando lische e pelle. Sciacquarlo  sotto l’acqua corrente e tamponare con carta assorbente. Sbucciare le patate e tagliarle a spicchi. In una teglia da forno, sistemare  i pezzi di baccalà, aggiungere le patate,della cipolla, le olive nere ed a piacere, qualche pomodorino. Irrorare con abbondante olio di oliva e coprire con un pò d’acqua. Salate pochissimo e fate cuocere per 30 minuti.