PASTA FREDDA – “CONCHIGLIE” CON GAMBERETTI, PISELLI E ZUCCHINE

Il tempo ancora non volge al bello

ma io, continuo ugualmente

con la “Pasta Fredda”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Oggi è la volta 

delle  “Conchiglie con  Gamberetti,

Piselli e Zucchine”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

pasta fredda,insalata di pasta,conchiglie,gamberetti,zucchine,piselli,piatto unico,primo piatto,pomodorini


Ingredienti: 

pasta formato  “conchiglie”

gamberetti già sgusciati

piselli

zucchine

pomodorini 

cipolla e aglio tritati

prezzemolo

olio evo 

pepe nero

sale

 

 

Preparazione

Sbollentare i  piselli in acqua salata,

scolarli e tenerli da parte.

Tagliare i pomodorini e le zucchine.

In una padella, soffriggere dell’olio con

della cipolla e dell’aglio tritati.

Aggiungere i gamberetti e  le  zucchine. 

Salare,  pepare, aggiungere del  

prezzemolo e  cuocere per alcuni minuti,

aggiungendo se necessario 

un filo d’acqua.

Aggiungere i piselli,  far insaporire

 e versare il tutto in un’insalatiera.

Lessare la pasta scolandola al dente.

Raffreddarla  sotto l’acqua per fermare

la cottura e versarla nell’insalatiera,

aggiungendo pomodorini e  amalgamando

bene  il  tutto.

Tenerla in frigo fino al momento di servirla.

 

MEZZELUNE FARCITE

Anche oggi, si parla di “FingerFOOD”

con le “MezzeLune Farcite”  

con “Acciughe”, “Salame Piccante”

e “Zucchine”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

mezzelune ripiene,mezzelune salate,mezzelune,salame piccante,acciughe,zucchine,finger food,antipasto


Ingredienti per 6 persone:

per la pasta

250 g di farina di semola di grano duro

250 g di farina 00

25 g di lievito di birra

50 g di burro fuso

1 pizzico di zucchero

sale


Per il ripieno:

200 g di mozzarella

300 g di pomodori

1 zucchina

salame piccante

acciughe sott’olio

1 dl di olio evo

prezzemolo

sale e pepe q.b.


Preparazione

Versare la farina a fontana sulla spianatoia.

Aggiungere il sale, lo zucchero, il burro

fuso in un pentolino e il lievito sciolto 

in acqua tiepida.

Impastare e far lievitare per un’ora in un

luogo tiepido.

Nel frattempo, pulire la zucchina e tagliarla.

Sbollentarla in acqua salata per qualche

minuto e farla saltare in un padellino

con dell’ olio evo.

Aggiungere del pepe e del prezzemolo,

fare insaporire il tutto e tenerla da parte.

Spezzettare le acciughe e affettare il salame.

Tagliare i pomodori e la mozzarella.

Stendere la pasta e ritagliare dei dischi.

Adagiare al centro di ognuno della

mozzarella e del pomodoro.

Ad alcuni, aggiungete della zucchina e

agli altri, le acciughe e il salame.

Richiudete i dischi a mezzaluna,

“pizzicottandoli” tutt’attorno per evitare

che fuoriesca il ripieno.

Spennellarli d’olio e farli lievitare ancora

per 20 – 30 minuti.

Metterli in forno caldo a 190°C per 20 – 30 minuti.

COVATELLI (CAVATELLI) CON VERDURE AL CARTOCCIO

Con il termine  “Covatelli”

 o  “Cavatelli”, si indica un formato di

pasta tipico della Calabria che

un tempo, veniva fatto in casa.

Il  nome, deriva dalla  loro forma

“cavata” che si ottiene usando il

dito medio l’indice!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Oggi li ho preparati con le verdure al

“Cartoccio”!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

000_0843.JPG

Ingredienti:

covatelli

1  melanzana (a secondo della quantità della pasta)

2 zucchine 

scamorza affumicata

1 carota

dei pomodori

1 cipolla

prezzemolo tritato

olio evo 

sale q.b. 

pepe nero


Preparazione

Pulire le verdure, tagliando la melanzana

e le zucchine a cubetti e la carota  a rondelle.

In una  padella fate soffriggere la cipolla

con dell’olio.

Aggiungete le melanzane, le zucchine,

la carota e i pomodori spellati e tagliati.

Aggiustate di sale e pepe, spolverizzate

con del prezzemolo  e fate cuocere le

verdure a fiamma vivace.

Abbassate la fiamma e proseguite

la cottura ancora per qualche minuto, aggiungendo se 

necessario, un filo d’acqua.

Disponete dei fogli di carta d’alluminio

(uno per ogni commensale) in una teglia da forno.

Lessate i “covatelli”  e scolateli al dente.

Fateli saltare in padella con le verdure e

disponeteli nei vari  “cartocci”.

Aggiungete la scamorza, dell’altro  

prezzemolo e richiudeteli.

Metteteli in forno caldo a 180°C per

5 -10   minuti.


CEFALO RIPIENO

Stamattina di buon’ora, mio marito

è andato a pesca, naturalmente,

in acque  pulite lontane da porti ed

impianti fognari e ha portato

casa un  “Cefalo” che io,ho farcito

e cotto in forno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

003.JPG


Ingredienti:

1 cefalo

1 o 2  zucchine (a secondo della grandezza)

1 peperone

panegrattugiato

pomodorini 

olio evo

mezza cipolla

sale q.b.

 

Preparazione

Pulire  il cefalo praticando un taglio

sul dorso, per eliminare le interiora e

sciacquarlo sotto l’acqua corrente.

Spuntare le zucchine, lavarle e tagliarle a rondelle.

Pulire il peperone eliminando semi e

filamenti tagliarlo.

Disporlo in un tegame con l’olio

e la cipolla e farlo rosolare a fuoco vivace

per qualche minuto.

Abbassare la fiamma e farlo cuocere

ancora per altri  

20 – 25 minuti, aggiungendo 

a metà cottura, alcune rondelle di  

zucchine.

Salare, far insaporire il tutto ancora per

qualche minuto ed aggiungere uno o

due cucchiai di panegrattugiato.

Farcire il cefalo con il composto

e disporlo in una teglia oleata  

aggiungendo a piacere  

le zucchine rimaste e dei pomodorini.

Mettere in forno a 180 per 25 – 30 minuti.

 

 

RICETTE CON IL BIMBY – FRITTATA A VAPORE CON ZUCCHINE E COTTO

Nella stagione fredda,siamo più propensi 

a mangiare piatti sostanziosi e ricchi di calorie,

ma ogni tanto,una bella “Frittata al Vapore 

con Zucchine e Cotto”, preparata con il Bimby,

ci può anche stare!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

DSCF0359.JPG

Ingredienti per 4 persone

6 uova

60 g di formaggio grattugiato

20 g di pane raffermo a tocchetti

prezzemolo

200 g di zucchine

200 g di prosciutto cotto a fettine

1 cipolla

sale q.b.


Preparazione

 

Grattugiare il pane a  10 sec. vel. 7

Aggiungere le uova con il prezzemolo, il formaggio e frullare a  5 sec. vel.4

Tagliare le zucchine a tocchetti, la cipolla a rondelle

e mettere il tutto in una ciotola.

Versarvi il composto di uova, salare ed amalgamare il tutto.

Mettere  1000 g di acqua  nel boccale e posizionarvi il

Varoma, (che avrete  precedentemente rivestito con un  foglio 

di carta da forno, bagnato ben strizzato), con dentro

il composto  di  uova.

Cuocere a 30 min. temp.Varoma – antiorario – vel. cucchiaio.

Una volta cotta, disporre sulla frittata delle fette di

prosciutto  cotto ed  arrotolarla su se stessa.

Servirla  tagliata a fettine.

 



 

IDEE PER LA CENA – PASTA CON ZUCCHINE E PATATE

Come preparare un primo piatto colorato,

allegro e gustoso?????? 

Detto fatto:

con zucchine,patate e del pomodoro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

 

DSCF0317.JPG

Ingredienti:

zucchine

patate

uno o due pomodori 

cipolla

olio evo

mezzo dado vegetale


Preparazione

Pulire le patate e le zucchine e tagliarle a cubetti.

In una padella, rosolare le patate con dell’olio e della cipolla per qualche minuto.

Aggiungere le zucchine, del pomodoro  tagliato a cubetti,

mezzo dado e far cuocere a fuoco moderato per un paio di minuti,

aggiungendo dell’acqua di cottura.

Lessare la pasta, scolarla e farla saltare in padella con il condimento.